Parete di Cubi Magnetici KalaMitica con Tillandsia

Belle, decorative e semplici da curare: ecco cos'hanno in comune le piante di KalaMitica!

Scopri i nostri suggerimenti per creare una perfetta e originale composizione con piante grasse da interno, mini cactus e Tillandsia a casa o in ufficio.

Per ogni pianta troverai inoltre la guida completa su come curarla e le sue caratteristiche, oltre a tanti suggerimenti per creare e acquistare composizioni uniche e originali.

Parete di Cubi Magnetici KalaMitica con Tillandsia

Arredare e decorare
con le piante, le lavagne
e i contenitori magnetici

Belle, decorative e semplici da curare:
ecco cos'hanno in comune le piante di KalaMitica!

Scopri i nostri suggerimenti per creare una perfetta e
originale composizione con piante grasse da interno,
mini cactus e Tillandsie a casa o in ufficio.

Per ogni pianta troverai inoltre la guida completa
su come curarla e le sue caratteristiche, oltre a tanti suggerimenti
per creare o acquistare composizioni uniche e originali.

Scopri le nostre offerte per creare una parete verde magnetica!

LAVAGNA MAGNETICA 74X57 CM LAVAGNA MAGNETICA 74X57 CM 2
  • -20%
Best Seller
Time left
59,92 € 74,90 €
Lavagna in acciaio 74 x 57 x 0,12 cm.Lavabile con panno umido e/o detersivo non aggressivo.Fissabile a muro con viti e tasselli o con colle adatte.Le lastre KalaMitica sono il supporto ideale per chi colleziona calamite e magneti.Prodotto scrivibile con pennarelli a gesso liquido e gessetti.
CUBO MAGNETICO 3,5 CM CON... CUBO MAGNETICO 3,5 CM CON... 2
  • -20%
  • Pacchetto
La Tillandsia nel cubetto magnetico KalaMitica: porta il verde dove vuoi tu! La Tillandsia Multiflora è caratterizzata da foglie carnose e lucide, di un brillante verde erba. Durante il periodo di fioritura, se ben curata, possono sbocciare fiori viola acceso. La qualità rimane comunque la stessa, così come la loro capacità di arredare in maniera...

TILLANDSIA

Come prendersi cura delle Tillandsia nei Vasi Magnetici

Le Tillandsia sono anche chiamate “piante aeree”, per la loro straordinaria capacità di vivere senza terra.

Per questo, basterà appoggiarle all’interno dei nostri cubi magnetici, e loro trarranno tutto il nutrimento necessario tramite le loro foglie!

Se vivono senza terra, come fare per innaffiarle?

Semplice: armatevi di spruzzino e nebulizzate un po’ d’acqua sulle loro foglie.

Durante l’inverno, 2-3 volte al mese sarà sufficiente, mentre d’estate meglio rinfrescarle più spesso.

Oltre all’umidità, queste piante catturano anche le particelle di sostanze inquinanti presenti nell’aria.

Pensate che una piccola parete di Tillandsia può essere sufficiente a “purificare” l’aria di un intero appartamento!

  • Le Tillandsia sono anche chiamate “piante aeree”, per la loro straordinaria capacità di vivere senza terra. Per questo, basterà appoggiarle all’interno dei nostri cubi magnetici, e loro trarranno tutto il nutrimento necessario tramite le loro foglie!

  • Se vivono senza terra, come fare per innaffiarle? Semplice: armatevi di spruzzino e nebulizzate un po’ d’acqua sulle loro foglie. Durante l’inverno, 2-3 volte al mese sarà sufficiente, mentre d’estate meglio rinfrescarle più spesso.

  • Oltre all’umidità, queste piante catturano anche le particelle di sostanze inquinanti presenti nell’aria. Pensate che una piccola parete di Tillandsia può essere sufficiente a “purificare” l’aria di un intero appartamento!

PIANTE GRASSE

Come prendersi cura delle Piante Grasse nei Vasi Magnetici

Le piante grasse amano ricevere la luce del sole, perciò hanno bisogno di un ambiente molto luminoso!

Puoi posizionarle sul davanzale o vicino a una finestra, facendo solo attenzione che i vetri non producano un pericoloso "effetto lente".

La regola generale è: meglio dare poca acqua che troppa!

In estate, basterà annaffiarle ogni 7-10 giorni, mentre in inverno si può addirittura sospendere l'irrigazione.

In ogni caso, controlla sempre che il terriccio sia ben asciutto prima di dare nuova acqua.

Queste piante resistono molto bene a condizioni di grande caldo, ma quando la temperatura scende sotto i 10-15°C, potrebbero soffrire per il freddo.

Ecco perché sono perfette da tenere dentro casa, all’interno di un vasetto magnetico!

  • Le piante grasse amano ricevere la luce del sole per molte ore, perciò hanno bisogno di un ambiente molto luminoso! Puoi posizionarle sul davanzale o vicino a una finestra, facendo solo attenzione che i vetri non producano un pericoloso "effetto lente".

  • La regola generale è: meglio dare poca acqua che troppa! In estate, basterà annaffiarle ogni 7-10 giorni, mentre in inverno si può addirittura sospendere l’irrigazione. In ogni caso, controlla sempre che il terriccio sia ben asciutto prima di dare nuova acqua.

  • Queste piante resistono molto bene a condizioni di grande caldo, ma quando la temperatura inizia a scendere sotto i 10-15°C, potrebbero soffrire per il freddo. Ecco perché sono perfette da tenere dentro casa, all’interno di un vasetto magnetico!

Tillandsia Multiflora in un Cubo Magnetico bianco KalaMitica

CUCINA

Generalmente calda e luminosa, la cucina è l’ambiente perfetto per ospitare qualche piantina.

Se cerchi qualcosa di diverso dalle solite piante aromatiche, ecco le Tillandsia.

Aiutano a purificare l'aria assorbendo le sostanze inquinanti rilasciate dai detersivi che usiamo ogni giorno!

Notocactus leninghausii in una Boule Magnetica rossa KalaMitica

SOGGIORNO

Quell'angolino del salotto ti sembra un po’ spoglio?

Qualunque sia lo stile del tuo arredamento, basta una piccola pianta grassa per creare un'atmosfera molto più calda e accogliente.

Un tocco di verde renderà più allegri non solo i tuoi ambienti, ma anche le tue giornate!

Tillandsia Velutina in un Cubo Magnetico bianco KalaMitica

BAGNO

Ti sembrerà strano, ma anche il bagno potrebbe essere un luogo ideale per le tue piante.

Le nostre Tillandsia, ad esempio, saranno felicissime di assorbire l’umidità che si crea quando fai la doccia!

Attenzione però ai bagni ciechi: la scarsità di luce potrebbe far soffrire le tue piantine.

Haworthia Big Band in una Boule Magnetica avorio KalaMitica

CAMERA

Lo sapevi? Le piante grasse assorbono l’anidride carbonica anche di notte!

Sono quindi perfette per arredare e decorare la camera da letto.

In più, prendersi cura delle tue piantine prima di andare a dormire ti calmerà e ti rilasserà, aiutandoti dunque a riposare meglio.

Dicono di noi

Le nostre recensioni

Le piante grasse di KalaMitica: tabella consigli per la cura, guida completa

Leggi la tabella con i nostri consigli per prendersi cura delle Piante Grasse e delle Tillandsia di KalaMitica, oppure scaricala in formato PDF!

Posizione: luminosa

ESTATE:
1 volta a settimana

INVERNO:
1 volta al mese

Rio Grande do Sul (Brasile meridionale)

Difficoltà: molto facile

Curiosità

Questa specie è così chiamata in onore del collezionista brasiliano Guillermo Leninghaus.

“Notocactus” deriva invece da “Notos”, ossia l’antica denominazione dell’austro, un vento che soffia nella regione di cui questa pianta è originaria.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa, mezz'ombra

ESTATE:
1 volta a settimana

INVERNO:
1 volta al mese

Sudafrica, Messico

Difficoltà: molto facile

Curiosità

Molto ricercata per la bellezza delle sue foglie, fiorisce in primavera-estate.

In estate, l'Haworthia interrompe la crescita sopra al terreno, per utilizzare le energie per sviluppare e rinforzare le proprie radici.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa

ESTATE:
2 volte a settimana

INVERNO:
1 volta al mese

Messico, sud degli Stati Uniti

Difficoltà: facile

Curiosità

È comunemente chiamata “puntaspilli rosa” per le sue abbondanti fioriture in primavera ed estate.

Può raggiungere un'altezza di ben 50 cm.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa

ESTATE:
2 volte a settimana

INVERNO: 
1/2 volte al mese

Messico nord-occidentale, California del sud

Difficoltà: medio/facile

Curiosità

È uno dei cactus più alti del mondo, per questo è detto anche "cactus elefante".

Anticamente, la polpa era utilizzata come disinfettante e medicamento, mentre i semi venivano macinati per ottenere una sorta di farina.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa, mezz'ombra

ESTATE:
2-3 volte al mese

INVERNO:
1 volta al mese

Messico

Difficoltà: facile

Curiosità

Fu scoperta per la prima volta solo nel 1968 dal botanico e collezionista Robert Alan Foster.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa, mezz'ombra

ESTATE:
1 volta a settimana

INVERNO:
1 volta al mese

Sudafrica, Messico

Difficoltà: molto facile

Curiosità

Il nome di questo genere è un omaggio ad Adrian Hardy Haworth, uno dei primi botanici a studiarla e curarla.

Questa specie è molto apprezzata per la sua elegante forma a rosetta.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa

ESTATE:
1 volta a settimana

INVERNO:
1 volta al mese

Bolivia, Paraguay

Difficoltà: facile

Curiosità

Produce grandi fiori bianchi e profumati, che si aprono nel pomeriggio e restano aperti solo per una notte.

In natura si possono addirittura trovare delle piante alte solamente 20 cm con un oltre un metro cubo di radici!

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa

ESTATE:
1 volta alla settimana

INVERNO:
1 volta al mese

Arizona, Messico

Difficoltà: facile

Curiosità

La principale caratteristica di questo genere di cactus è la presenza di spine molto robuste e sviluppate: proprio da questo deriva il nome di “cactus feroce”.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa

ESTATE:
1/2 volte a settimana

INVERNO:
2 volte al mese

Messico settentrionale

Difficoltà: facile

Curiosità

Il suo nome deriva dal latino bombycinus, che significa “fatto di seta, in riferimento alla densa e fitta peluria che circonda le parti più giovani della pianta, sulla sommità.

Resiste a temperature anche più basse rispetto ad altre piante grasse.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Vaso Magnetico KalaMitica, colore bianco, con Mammillaria Zeilmanniana fiorita

Posizione: luminosa

ESTATE:
1/2 volte a settimana

INVERNO:
1/2 volte al mese

Messico centrale

Difficoltà: facile

Curiosità

È tra le varietà più note e diffuse di Mammillaria, e viene comunemente chiamata “puntaspilli rosa”.

Fiorisce sempre abbondantemente, anche più volte all’anno.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera

Bagno

Posizione: luminosa, mezz'ombra

ESTATE:
1 volta a settimana

INVERNO:
1 volta al mese

Sudafrica, Madagascar, Arabia Saudita

Difficoltà: facile

Curiosità

Conosciuta anche come Aloe Tigre, è una pianta che considerata portafortuna fin dai tempi degli antichi Egizi.

Ancora oggi, regalare una pianta di Aloe significa augurare una lunga e felice vita.

Ambienti

  • Ingresso
  • Soggiorno
  • Cucina
  • Camera
  • Bagno

Ingresso

Soggiorno

Cucina

Camera